Un orsetto, simbolo dell'infanzia, accostato alla strage causata dal terremoto in Abruzzo del 2009

Carissime e carissimi,

vi scrivo per estendervi un appello che ci proviene dalle nostre chiese.

Di ritorno da una visita nei campi allestiti nei luoghi colpiti dal terremoto in Abruzzo la Moderatora della Tavola Valdese ed il Presidente dell’OPCEMI hanno scritto alle chiese ed alla Fgei una lettera di testimonianza sulla drammatica situazione che le popolazioni stanno vivendo. Vi invito prima di tutto a leggere la lettera, che trovate sul sito della Chiesa Valdese.

Top
Follow us: