Festeggiamo la libertà di amare!

Oggi è il 17 maggio, la giornata mondiale contro l’omo-transfobia. La FGEI oggi festeggia in un modo particolare: il XXI Congresso ha approvato la creazione di un gruppo di lavoro che si occuperà di sensibilizzazione e informazione su tematiche relative alla comunità LGBTQI+ (Lesbica, Gay, Bisessuale, Transgender, Queer, Intersex e altre)… Ed eccoci qua!

Inizia oggi un percorso che proseguirà di giovedì, il terzo di ogni mese, il #giovediqueer! Ci sono tante tematiche da affrontare: si può essere cristiane o cristiani e parte della comunità LGBTQI+? Condanniamo la diversità o la celebriamo, perché è parte del meraviglioso creato di Dio?

Se avete suggerimenti per il gruppo di lavoro o vorreste donare un po’ del vostro tempo a questo progetto, scriveteci a giovediqueer.fgei@gmail.com.

Ma ora vi lasciamo a festeggiare questo giorno, che celebra la data in cui, nel 1990, l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha smesso di considerare l’omosessualità una malattia mentale. Il tema di quest’anno è “Justice and Protection for All” (“Giustizia e protezione per tutte e tutti”): ci invita quindi a riflettere su quanta discriminazione ci sia ancora nei confronti di questa comunità e a proseguire la lotta.

Per approfondire (in inglese):

  • Si può essere cristiane/i e LGBTQI+? Cosa ci dice la Bibbia? Clicca qui!
  • Che cosa significa il 17 maggio? Clicca qui!

Potete trovare altre locandine simili a quelle da noi condivise qui .

Top
Follow us: